lunedì 25 maggio 2009

Vivere gratis

Vivere gratis.......

Vivere del tutto gratis è difficile, ma qualcosa si può fare anche non pagando. E il web aiuta anche in questo. In Rete si trova un po’ di tutto. C’è la comunità che regala oggetti che non servono: www.freecycle.it. La directory mondiale dei punti wi-fi dove è possibile navigare in Internet gratuitamente http://anchorefree.com. Siti di scambi di ospitalità gratuita come www.servas.it o www.hospitalityclub.org. o il blog del baratto per antonomasia http://oneredpaperclip.blogspot.com. Fuori dalla Rete torna utile l’ultima pagina dei giornali di annunci, quella in cui si offrono oggetti gratuitamente. E per viversi la città a volta basta dare un’occhiata alla voce “gratis” delle guide alla programmazione del week end. Al museo ci si può andare la domenica al mese in cui è gratis e un buon libro si può leggere anche nelle biblioteche comunali. Esistono ancora. Fonte: Unità

(tratto da: http://sportelloecoequo.comune.firenze.it/pages/consumo_critico.htm )

2 commenti:

gigasean ha detto...

bel post vecio, io e consorte stavamo pensando di scrivere una miniguida di come divertirsi senza schei, stiamo diventando degli espertoni!

Enrico Tagliapietra ha detto...

ohilallà! bella sciòn ! stavo giusto guardando che freecycle.it in realtà è una ciofecata ma vabbè!

c'è pure un libro che si intitola "vivere senza soldi" mica male no?

http://www.aamterranuova.it/article1797.htm

ci si vede presto, I hope !